EFFICIENZA ENERGETICA ED IPERAMMORTAMENTO: ARRIVA IL NUOVO KIT WZZARD SMARTSWARM DI ADVANTECH BB

Iperammortamento: cos'è e come funziona?


Iperammortamento: cos’è e come funziona?

L’iper ammortamento è una nuova misura fiscale che consente alle imprese di beneficiare di un ammortamento maggiorato al 250% del costo di acquisto di nuovi beni strumentali che rientrano nell’elenco dei beni agevolabili dal piano Industria 4.0. Un bene può intendersi interconnesso quando lo scambio di informazioni con i sistemi interni e/o esterni all’azienda avvengano mediante un collegamento fondato su determinate specifiche e sia identificato univocamente.

L’ iperammortamento 2017, che consente, ai fini delle imposte sui redditi, l'ammortamento del 250% sull'acquisto di beni strumentali altamente digitalizzati. E’ riservata alle imprese che operano nel settore industriale e che mira ad incentivare gli investimenti nei comparti industriali 4.0, con l’aggiunta di tecnologie per l’agricoltura di precisione e per l’abbattimento dei consumi energetici.

Oltre a questa agevolazione, la Legge di Bilancio, ha consentito ai soggetti che beneficiano dell’ iperammortamento 250 2017 di poter fruire di una ulteriore maggiorazione del 40% del costo di acquisto di alcuni beni immateriali funzionali all'Industria 4.0 (Allegato B L. 232/2016) come ad esempio software, piattaforme e applicazioni.

L’impresa, quindi, per accedere all’iper ammortamento e all’ulteriore maggiorazione del 40% per l’acquisto dei beni immateriali legati all’industria 4.0. deve presentare:
  • Dichiarazione del legale rappresentante
  • Perizia tecnica giurata rilasciata da un periodo industriale o ingegnere per ogni bene avente un costo unitario sopra la soglia  di 500.000
che attestino il possesso di 2 importanti requisiti:
  • che i beni acquistati o in leasing, possiedono quelle caratteristiche tecniche tali da farli rientrare nell’elenco dei beni agevolabili dall’iper ammortamento, allegato A e B
  • che i beni sono interconnessi al sistema aziendale di gestione della produzione o della fornitura
L'accesso all'iper ammortamento avviene in maniera automatica in sede di compilazione del bilancio e autocertificazione; Il diritto a fruire dell' iperammortamento, si forma nel momento in cui l'impresa provvede all’ordine e al pagamento di almeno il 20% di anticipo entro il 31 dicembre 2017 e se la consegna del bene avviene entro il 30 giugno 2018.

Sono pertanto agevolabili, gli acquisti effettuati dal 1 gennaio 2017 al 30 giugno 2018, quelli invece acquisti nel 2016 anche se potenzialmente rientranti nella nuova misura, beneficiano solo del super ammortamento.
Le due misure possono essere fruite solo dalle imprese e non dai professionisti, chiarito allo stesso tempo che il super ammortamento software è fruibile solo dalle imprese che rientrano nell’iper ammortamento e solo se l’impresa ha effettuato materialmente l’acquisto del bene incluso nell'allegato A.
()