Teleassistenza e controllo remoto

Contattaci subito e
Richiedi informazioni
Scarica la brochure
Teleassistenza e controllo remoto
Scarica la brochure
Manutenzione: Preventiva, Reattiva o Predittiva

La sfida

Nel settore dell'automazione industriale il concetto di teleassistenza si applica principalmente agli impianti produttivi per poter effettuare aggiornamenti software, raccolta dati di produzione, videosorveglianza e diagnostica in caso di guasti sull'impianto stesso. Poter accedere alle macchine dalla propria sede senza dover inviare i tecnici in loco, spesso a migliaia di km, migliora la qualità del lavoro e riduce i costi. Può essere risolutivo quando si tratta di correzioni software o molto utile per diagnosticare il punto esatto in cui intervenire se si tratta di guasti di componenti hardware.

Anche la raccolta dati di lavoro di macchine distribuite sul territorio globale è uno dei punti di maggiore interesse attuale. L'IoT, ovvero l'interconnessione dei dispositivi, abilita l'aggregazione dei dati e la loro interpretazione per costruire processi di efficientamento.

Come affrontarla

Lo strumento che permette di collegare alla rete internet i siti da monitorare è il router industriale. L'attuale offerta di mercato presenta soluzioni ethernet, wifi, e cellulari che vanno scelte in funzione della connettività disponibile localmente. La qualità dell'hardware è requisito fondamentale per garantire continuità di servizio nelle situazioni critiche e stabilità delle connessioni e la proposta software a corredo deve garantire connessioni sicure e semplici tramite VPN. E' inoltre importante affidarsi a partner che conoscano bene le criticità legate alla connettività mobile e alle reti IT così da scegliere insieme la soluzione più giusta per ogni applicazione e destinazione.

La nostra soluzione

IT Distribuzione rappresenta in Italia il gruppo Advantech B+B Smartworx con una linea di router industriali molto competitiva e completa. Soluzioni di controllo e trasmissioni di dati wireless per un'ampia varietà di applicazioni industriali come la teleassistenza su macchine ed impianti, il controllo accessi, la videosorveglianza e la raccolta dati. Tutti i modelli sono progettati e prodotti dall'azienda nella sede della Repubblica Ceca.

I modelli coprono ogni genere di connettività sia fissa che mobile su tecnologie GPRS, EDGE, UMTS / HSDPA, HSUPA, HSPA +, LTE fino alla categoria 4 e sono disponibili per tutte le diverse frequenze a livello globale. Sono progettati con il concetto "plug-and-play" per una maggiore convenienza dell'utente e semplicità, con un driver incorporato per il riconoscimento SIM nel router. Sono disponibili router con doppia o quadrupla SIM, con switch e seriali aggiuntive e con opzioni PoE.

Grazie alla piattaforma Smart Cluster l'utente si connette in VPN con tutti i propri dispositivi in maniera semplice e trasparente, senza che sia necessario avere competenze IT specifiche, ma garantendo la massima riservatezza ai propri clienti.

L'applicazione SmartworxHub disponibile sui modelli di ultima generazione affianca l'utente nella gestione della propria rete di dispositivi consentendo upgrade massivi di firmware, diagnostica da remoto, geolocalizzazione e configurazione automatica.